Depurazione

Depurazione delle acque reflue

Broni-Stradella Pubblica s.r.l. svolge, per conto del gestore unico provinciale, attività di conduzione degli impianti di depurazione delle acque reflue per i territori dei comuni aderenti al servizio.

Ogni anno viene depurata una quantità di acqua reflua stimata pari a circa 8 milioni di metri cubi.
Attualmente il servizio coinvolge 112 impianti di depurazione (compresi gli impianti Imhoff comunali)

Gli impianti di depurazione delle acque reflue urbane sono per lo più a fanghi attivi e hanno la funzione di “pulire” le acque che provengono dagli insediamenti civili e industriali, per poi restituirle trattate all’ambiente. Le acque depurate vengono controllate secondo le norme di legge prima del loro scarico in corpo idrico superficiale.

Le analisi sulla qualità delle acque reflue in uscita dagli impianti vengono effettuate con regolare periodicità presso il laboratorio interno.

IMG_2689